Come riparare il cartongesso

Nastro stuccatura video
nastro per fori nel cartongesso
wall-patch-fori-nel-cartongesso

Il cartongesso..

è un materiale resistente ma non è difficile causare piccole ammaccature o fori nella lastra : non bisogna demoralizzarsi perchè il cartongesso è un materiale duttile e facilmente lavorabile.

Riparare il cartongesso risulterà facile anche per i non “addetti al settore”.

 

A seconda del danno apportato potremo usare tecniche diverse e materiali diversi: se il foro che abbiamo provocato è di piccole dimensioni può bastare applicare del nastro rete adesivo e procedere con la stuccatura, mentre se il foro inizia ad essere più consistente si necessita di una rete più adeguata come il Patch (una rete rinforzata con anima metallica) apposita per queste lavorazioni.

forare cartongesso con maniglia porta

In entrambe i casi utilizziamo un cutter (trincetto) per togliere i frammenti di rivestimento cartaceo e di gesso: posizioniamo il nasto rete o il Patch sul foro ed andiamo a stuccare tutta la parte interessata. Quando lo stucco è asciutto effettuiamo ulteriori stuccature fino al raggiungimento della rasatura ottimale: lasciare asciugare perfettamente e carteggiare la zona prima dell’ imbiancatura.

Fori o rotture di dimensioni più elevate

Per lesioni più consistenti non basta applicare reti o Patch ma occorre effettuare operazioni con materiali più idonei in modo da rendere solida la parte che andiamo a riparare.

 

Come detto, il metodo di riparazione di un foro in una parete dipende dalla quantità e dalla dimensione del danno stesso: per riparare un buco abbastanza grande avrete bisogno di alcuni montanti metallici (o in alternativa dei listelli di legno),  un pezzo di cartongesso per coprire l’area danneggiata ed ovviamente di stucco per rifinire la parete.

foro nel cartongesso con mano o pugno

Come riparare il cartongesso in 8 passi

riparare cartongesso 1

1 – Tagliare un pezzo di cartongesso con misure appena più grandi della zona danneggiata, appoggiarlo sul foro della parete ed utilizzarlo come modello per tracciare la sagoma.

riparare cartongesso 2

2 – Dopo aver effettuato il segno perimetrale con la matita, tagliare la sezione di lastra con un seghetto per cartongesso

riparare cartongesso 3

3 – Tagliate dei pezzi di profilato metallico per strutture in cartongesso o in alternativa due listelli (due strisce) di legno di circa 6 centimetri di larghezza ed  inserirle al suo interno.

riparare cartongesso 4

4 – Fissare ogni striscia  ai bordi esterni del foro con viti in modo che metà resti in vista (sarà l’ appoggio della lastra tagliata) e metà resti all’ interno della parete. 

riparare cartongesso 5

5 – Presentare sul muro il pezzo di cartongesso ed inserirlo nel foro

riparare cartongesso 6

6 – Assicurarsi che il cartongesso entri precisamente nel vano realizzato senza evidenti forzature con i lati del cartongesso in parete: eventualmente provvedete a sagomare o piallettare le parti in questione con un pialletto da cartongesso o eventualmente generico.

riparare cartongesso 7

7 – Applicare il nastro di armatura sui risultanti giunti del cartongesso come per le normali stuccature.

riparare cartongesso 8

8 – Effettuare la stuccatura in più mani fino al raggiungimento della rasatura ottimale: lasciare asciugare perfettamente e carteggiare la zona prima dell’ imbiancatura.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.